Recensione: il NASTRO TELATO tuttofare – la soluzione ad ogni problema.

pubblicato in: Recensione prodotti | 0

Durante la vita quotidiana sono tanti gli imprevisti a causa di guasti accidentali per i quali sono necessarie delle riparazioni veloci ed imminenti. Il nastro adesivo telato è leggero e comodo da portare con sé, che può rendersi utile davvero in qualsiasi momento, per soluzioni rapide ed efficaci. Perciò “Italy Bike Friendly” lo consiglia anche agli amici della bici, e non solo. 




Il nastro che non deve mai mancare …

Il nastro adesivo telato è stato ideato in origine per rinforzare abiti o scarpe, per avvolgere i cavi d’acciaio o le condutture elettriche, proteggendole dalla corrosione o dall’usura, come quelli che sostengono il Ponte di Brooklyn. È stato poi utilizzato in molteplici settori ad uso domestico, medico – ospedaliero, edile e persino in campo militare per riparare veicoli e armi e astronautico, come nella missione Apollo 17. Il nastro attualmente viene realizzato con diversi tessuti di cotone, poliestere, nylon, rayon o fibra di vetro, ed è laminato con un rivestimento esterno di polietilene a bassa densità che ne assicura l’impermeabilità. Infatti, esistono tantissime varianti, colorate o trasparenti, e le più diffuse sono tre: il “duct tape”, (il nome deriva dall’analogia tra l’impermeabilità del tessuto e del manto di un’anatra, in inglese “duct”) detto semplicemente nastro americano, di colore grigio/argento o nero, molto economico e non troppo adesivo, con un mastice tenace, gommoso e sensibile alla pressione (più si preme, più tiene); il “gaffer tape”, di solito nero opaco, nonostante la sua forte resistenza, può essere invece rimosso senza lasciare tracce di colla, sulla maggior parte delle superfici; altra variante è il cerotto in rotolo, usato prevalentemente in casi di “pronto soccorso”. Poiché viene venduto sotto forma di rotolo, sarebbe pratico tagliarne un pezzettino da applicare su una vecchia carta di credito o altra superficie liscia, per poterlo portare sempre con se ed utilizzarlo all’occorrenza (come da foto). Ogni giorno è indispensabile l’uso di un “tuttofare” come questo, in ambienti domestici, in ufficio, in fabbrica e molti altri, qualunque sia l’attività praticata. Rappresenta quindi la soluzione ad ogni problema, anche rilevante, magari durante un viaggio in bici per riparare un copertone, una bucatura, una sacca da viaggio o una tenda. Provate a pensare quante cose potreste subito risolvere solo con un po’ di nastro adesivo telato… voi come lo utilizzereste? Diteci la vostra, commentate qui sotto, ci farebbe piacere conoscere anche i vostri usi e farli conoscere alla community Italy Bike Friendly!

Acquista su Amazon.it




Lascia una risposta