Una pedalata nel territorio della Bassa Romagna, la “Magneda longa”

Domenica 14 maggio 2017, in bicicletta lungo le vie d’acqua e le tranquille strade di campagna, concepita per gustare delle eccellenze della tavola e dell’ospitalità della Romagna, per visitare luoghi significativi accompagnati dalle Ciclo Guide Lugo e da guide locali esperte del territorio.




Itinerario non competitivo, rivolto a cicloamatori e famiglie, di circa 30 km.

Programma dell’evento: Ritrovo e registrazione dei partecipanti alle ore 9.00 presso la Pieve di San Pietro in Sylvis di Bagnacavallo. Accoglienza con colazione e visita alla pieve. La seconda tappa sarà presso l’Antico Convento di San Francesco di Bagnacavallo con visita guidata al chiostro e alle sale dell’antico complesso tra cui la magnifica sala Oriani.
Visita alla sorprendente Bottega Dello Sguardo – la biblioteca teatrale Molinari – e all’ adiacente vicolo nascosto di via Farini.
All’area parrocchiale di Villa Prati, si aspetterà il primo piatto del pranzo (tagliatelle al ragù e maccheroncini ai piselli) verso le ore 12.15, lungo il percorso ciclopedonale del Canale Naviglio Zanelli sosta presso il ponticello a schiena d’asino.
Successivamente visita all’ Ecomuseo delle Erbe Palustri per le ore 13.00 dove ci sarà il secondo di arrosto con funghi e patate al rosmarino dell’ Etnoparco con caffè. A seguire, alle ore 14.30, visita guidata all’ Ecomuseo e all’ Etnoparco “Villanova delle capanne”. Il pomeriggio si proseguirà verso il Giardino della Signora Maria dopo circa 10 km, verso le 16.00 ci sarà una dimostrazione di cottura del pane nel forno di campagna, merenda e visita al laboratorio di ceramica dell’artista Anna Tazzari. La giornata si concluderà con rientro passando davanti alla Chiesa delle Abbadesse e al giardino scurèz de gêval, con sosta presso il maestoso pioppo bianco di vicolo Tesselli e vista della città.

Info e prenotazioni: 
Ecomuseo delle Erbe Palustri
– tel. 0545 47122 – erbepalustri.associazione@gmail.com
Ciclo Guide Lugo Cell: +39.347.0475029 – e-mail: cicloguide@racine.ra.it





Lascia una risposta