Ferrovie dimenticate: pedalando con Fiab Camerota lungo la Ferrovia abbandonata a San Severino di Centola

pubblicato in: Bike News | 0

Il modo di innovare infrastrutture ormai dismesse da tempo è l’obiettivo di un’iniziativa, denominata “la giornata delle ferrovie dimenticate” organizzata da “CoMoDo” – Confederazione Mobilità Dolce, che attira l’attenzione di diverse associazioni e si svolge in svariati territori d’Italia. 




Un mix di pedalate, paesaggi e buon cibo cilentano

Una maggiore attenzione è posta alle zone colpite dall’agghiacciante tragedia del terremoto e, tra queste, si ricorda anche il tratto dell’ ex ferrovia di Spoleto-Norcia, già annoverato fra gli eventi illustrati da “Italy Bike Friendly“. Nel Sud Italia un esempio di ferrovia in disuso e tra paesaggi spettacolari, è lo schiaffo morale alla crisi urbanistica, soprattutto in tale fascia dello Stivale. Nel Parco Nazionale del Cilento e precisamente a San Severino di Centola, viene tracciato un percorso che, a partire dalla stazione, attraversa la vallata del Fiume Mingardo fin ad esplorare la storica cittadina di Roccagloriosa, con una sosta per visitare l’Antiquarium di Borgo Sant’Antonio e concludendo la strepitosa avventura in bici con un pranzo di classe presso il “Ristorante Poggiòlo del Principe” (Hotel Borgo Antico). Evento organizzato dalla Fiab di Marina di Camerota, con il supporto della nostra struttura “Bike Friendly” – “Bicimania Moretti di Francesco Moretti“. dove chi è sprovvisto può noleggiare anche una bici muscolare o per i meno allenati anche un’ e-bike (bici pedalata assistita).
L’idea di tramutare vecchi binari abbandonati in un’utilissima pista ciclabile produce il duplice effetto positivo di donare vita a strutture fatiscenti e, al tempo stesso, di scoprire sbalorditivi scenari naturali. La medesima dimostrazione che, per una modica cifra, non è necessario andare troppo lontano per godere un attimo infinite emozioni, anzi spesso proprio vicino casa celiamo l’esistenza di posti meravigliosi, da arricchire con la partecipazione di tutti il 26 marzo. il link ufficiale dell’evento su facebook.

(foto di Fabio Di Bitonto – paesifantasma.com)




Lascia una risposta