Fat Bike Race Mountain oltre ogni aspettative

pubblicato in: Recensione prodotti | 0

La passione per la bicicletta spinge la famiglia Basso ad innalzare nel 1990 un’azienda di rilievo nazionale e non solo, acquistando il marchio americano “Race Mountain”. Oggi produce biciclette di vari tipi, da quelle semplici da strada, alle mountain bike. Proprio su quest’ultima tipologia vogliamo porre i riflettori.




Una fat bike senza fronzoli testata su ogni terreno

Telaio in alluminio 9005, forcella rigida, freni meccanici, copertoni di media qualità ma con un’ottima resa e facilmente sostituibili: sono questi gli organi vitali della fat bike “Race Mountain”. Una bicicletta un po’ speciale, dalle ruote più grosse rispetto ad una comune mountain bike, riesce a resistere su qualunque terreno: asfalto, single track, sterrato, fango, ecc. Inoltre, attecchisce perfettamente su sabbia e neve e, la cosa più sorprendente, tutta la componentistica ha una considerevole tenuta a lunga durata. Quindi, un ottimo rapporto qualità – prezzo! Gli ingegneri hanno appunto progettato un telaio privo di accessori inutili, con solo tre attributi: leggero, rigido e affidabile. Il prototipo della fat bike, modellato sull’insieme di tre versioni diverse, è stato testato prima in laboratorio e poi su strada, non solo da tecnici professionisti ma anche da semplici appassionati. È infatti proprio questa la bici che ha percorso nel 2015 l’intero tracciato di uno dei più importanti eventi nazionali di MTB senza assistenza: Tuscany Trail e poi il tracciato per il Campania Crossing altra avventura in completa autonomia! Italy Bike Friendly, dopo due anni di lunghe pedalate su terreni sconnessi, può testimoniare le strabilianti qualità di fat bike da viaggio: una vera compagna d’avventura, dal suo colore mimetico. Inoltre, l’azienda dispone di un reparto creativo, “RM LAB”, per personalizzare la bici a proprio piacimento. Pertanto, l’obiettivo della Race Mountain è quello di cucire una bici su misura di chi vede il mondo da un punto di vista “a pedali”. Ecco come, da un semplice sogno, la predilezione per la bicicletta diventa prima imprenditoria poi realtà.

Puoi trovarla presso la nostra struttura Bike Friendly: Ce Bike – Bellizzi – Rivenditore Ufficiale Race Mountain

 





Lascia una risposta